Infertilità

Cos'è l'infertilità

Per infertilità s’ intende il mancato concepimento dopo 12 mesi di tentativi mirati, le cause possono essere sia maschili che femminili come anche non esserci (infertilità idiopatica).

Purtroppo questo problema negli ultimi anni è aumentato, normalmente le coppie che scoprono di avere difficoltà nel concepimento si rivolgono a centri di procreazione medicalmente assistita (PMA) dove vengono sottoposte a trattamenti di PMA (IUI, FIVET, ICSI).

Queste tecniche che per alcune coppie risultano l’ unica possibilità di avere un figlio e funzionano mediamente nel 30% dei casi.

infertilità
Medicina Naturale e Consulenza

La medicina naturale può incrementare queste percentuali anche del 30% agendo su vari livelli, uno di questi è sicuramente abbassando i livelli di stress e dunque di cortisolo che possono ostacolare il concepimento e l’ impianto dell’ embrione attraverso le tecniche di PMA.

Presso lo studio si effettuano consulenze per infertilità e trattamenti complementari.

La CONSULENZA inziale prevede:

  • l’ inquadramento della coppia con la raccolta dei loro dati e dell’ anamnesi, la visualizzazione degli esami fatti indicando quelli mancanti.
  • l’ invio presso un centro di eccellenza nella procreazione assistita di Roma con tutti gli esami che servono per ottimizzare i tempi.
  • l’ elaborazione di un piano di trattamenti di coppia che si avvalgono della medicina naturale per migliorare l’outcome delle tecniche convenzionali (ICSI, FIVET, IUI).
Trattamenti complementari

I trattamenti complementari sono personalizzati e sono volti a ridurre gli effetti disastrosi che lo stress induce sulla fertilità maschile e femminile.
Per stress si intende non solo lo stress della vita quotidiana ma anche lo stress alle quali le coppie infertili sono sottoposte. L’ infertilità genera infatti un senso di impotenza e di frustrazione con ripercussioni sulla vita di coppia inibendo la produzione di ossitocina e serotonina, ormoni coinvolti nel concepimento.

Fra i trattamenti utilizzati in questo senso ci sono:

  • Tecniche complementari in medicina cinese
  • Reiki
  • Mindfulness

 

Puoi leggere maggiori informazioni al riguardo nella sezione dedicata alla medicina naturale.

Questi trattamenti portano al miglioramento della qualità ovocitaria e spermatica, nonché di quella embrionale; aumentano l’ afflusso di sangue all’ utero nel post transfer dell’ embrione assicurandogli dunque maggior nutrimento.

Le meditazioni di mindfulness liberano in particolare la mente della donna che spesso è la più coinvolta emotivamente durante la fecondazione assistita, e allontano la paura e l’ attaccamento…